Home International Ecco dove serviranno le macchine a noleggio
Ecco dove serviranno le macchine a noleggio

Ecco dove serviranno le macchine a noleggio

0

L’Osservatorio sugli investimenti legati al mondo delle infrastrutture, redatto da Intermat in collaborazione con BusinessFrance, del quale ci siamo già occupati recentemente a più ampio raggio, ha dedicato un’intera sezione ai più importanti progetti in programma in ogni nazione presa in considerazione. Proviamo ad analizzare le principali opere che interessano il nostro territorio. Salvo intoppi burocratici – che purtroppo in alcuni casi si sono già manifestati  – questi progetti hanno già preso o dovrebbero prendere avvio in tempi brevi.

Tunnel del Brennero

Il tunnel ferroviario del Brennero è un progetto comune tra Italia e Austria. Connetterà i due paesi e verrà utilizzato per il trasporto di merci e passeggeri. Una volta finiti i lavori, il tunnel sarà direttamente collegato alla ferrovia che già passa sottoterra a sud di Innsbruck, per un totale di 64 km di percorso interrato. Diventerà dunque il più lungo al mondo, andando a superare quello del Gottardo. I lavori, che dovrebbero finire nel 2026, avranno un costo di 8.8 miliardi di euro.

Ferrovia Napoli – Bari

Il tratto di ferrovia tra Napoli e Bari in costruzione, fa parte del corridoio Scandinavo-Mediterraneo della nuova linea europea TEN-T. Gli obiettivi sono: velocizzare la circolazione tra le due città, attualmente di 3 ore e 40 minuti, portandola a 2 ore senza fermate intermedie; aumentare la quantità di merce scambiata tra le due città e facilitare l’accesso a questi due macroterritori che oggi contano il 40 per cento del PIL meridionale. I lavori termineranno nel 2022 per un costo complessivo di € 6.2 mld.

Ferrovia Genova – Alessandria

Il “Terzo Valico” è una nuova linea ferroviaria ad alta velocità che andrà a collegare Genova con le più importanti linee ad alta velocità del Nord Italia (in particolare Milano) e del Nord Europa. Fine dei lavori previsti per il 2021 e € 4.65 mld investiti.

Autostrada Roma – Latina

Il progetto prevede la costruzione di 186 chilometri di nuova autostrada così suddivisi:

  • 3 km tra Roma e Latina
  • 5 km tra Cisterna e Valmontone
  • 2 km di strade che collegano i paesi coinvolti all’autostrada
  • 40 km di strade addizionali nel tratto Aprilia Sud – Latina.

Lavori che dovrebbero terminare nel 2024, per un totale di € 2.8 mld.

Espansione dell’Aeroporto Leonardo da Vinci di Roma

Il progetto copre tre aree:

  • Aumento dello spazio di accoglienza dei terminal: gli attuali 315mila metri quadrati, per 37 milioni di passeggeri, saranno portati a 423mila mq e 44 milioni di clienti accolti)
  • Maggior spazio per incrementare il numero massimo di aerei che possono circolare in pista
  • Installazione di soluzioni tecnologiche innovative per migliorare il comfort dei passeggeri.

I lavori termineranno nel 2021 con una spesa di € 1.89 mld.

Metropolitana Lorenteggio – Linate

Si tratta della Linea blu “M4” che collegherà l’aeroporto milanese al centro città in poco meno di 15 minuti.

1.8 miliardi di euro sono stati stanziati. La linea sarà conclusa nel 2022. Si prevede comunque un’apertura anticipata di parte del tragitto, ancora a data da definirsi.

Strada di collegamento tra Ancona, A14 e SS16

Il progetto prevede la costruzione di una strada che collegherà il porto di Ancona con l’autostrada “Adriatica” e la SS16. Un totale di 11 chilometri, dei quali 7,5 per il tratto diretto tra il porto di Ancona e l’uscita “Ancona Centro” della A14. L’obiettivo è quello di facilitare il flusso proveniente dall’autostrada verso il porto. Strade pronte nel 2021, investimento di € 480 mln.

Secondo binario del tratto Catania – Enna – Palermo

Il progetto consiste nella costruzione di un secondo binario nel tratto Bicocca – Catenanuova (38 chilometri, inclusi 100 metri di tunnel). I lavori non sono ancora iniziati e il progetto prevede una durata di 5 anni per un investimento di € 415 mln.